MULTI-AIR SYNCHRO: La nuova frontiera dell’ergonomia

feb
2018
21

scritto da on Epeda, Materassi, materassi a molle, tecnologia

Nessun commento

Molla Synchro - Tecnologia materassi Epeda
  • Facebook
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Email
  • Add to favorites

La grande protagonista della nuova Collezione Epeda è senz’altro la nuova molla Multi-Air Synchro, ultima frontiera delle molle high-tech, progettata per portare all’eccellenza il sostegno e la capacità ergonomica dei materassi con tecnologia a molle indipendenti insacchettate Multi-Air.

Nata da un progetto di alta ingegneria sviluppato nei laboratori di ricerca Epeda, la nuova molla Multi-Air Synchro è resa unica dalla sua innovativa struttura, che la rende capace di lavorare sincronicamente su più livelli, fornendo le prestazioni di tre differenti tipi di molle in un unico movimento.

Il risultato?
I nuovi materassi Multi-Air by Epeda regalano un sostegno ultrapreciso ed un’ergonomia personalizzata, assolutamente superiore a qualsiasi altra tecnologia a molle.

COM’È FATTA
Molla Synchro by EpedaLa struttura d Multi-Air Synchro presenta ben 5 diversi diametri all’interno della stessa molla, garantendo modalità di funzionamento differenti e sincroniche a seconda del tipo di pressione che viene esercitata dalle diverse zone del corpo di chi si distende sul materasso. Come avere 3 molle in una!

Questa sofisticata struttura è resa ancora più performante dalla presenza di differenti zone di densità delle spire, che variano col variare dei diametri, per un sostegno assolutamente personalizzato

COME FUNZIONA

Multi Air Synchro rivoluziona il normale concetto di molla indipendente modificando il suo funzionamento in modo dinamico in base alla pressione esercitata in ogni zona del materasso.

La caratteristica più sorprendente di questa nuova molla high-tec è infatti la capacità di reagire in modo differenziato e personalizzato ai differenti pesi e carichi, “autoadattandosi” alla struttura corporea della persona che si distende sul materasso.

COME LAVORA

In una prima fase di funzionamento, laddove la pressione è minore, entrano in azione le teste della molla, [Fase 1], che consentono a Multi-Air Synchro di comportarsi come una molla di medio diametro con spire molto ravvicinate, per fornire un’elevata accoglienza.

Nella seconda fase [Fase 2], all’aumento della pressione sul materasso dovuta al maggior peso o alla maggior sporgenza di una zona del corpo, come ad esempio farebbe la spalla, si attiva il segmento 2, che aumentando progressivamente il diametro delle spire consente una maggiore stabilità della molla, senza che venga compromessa l’accoglienza.

Nella terza fase di funzionamento Synchro si comporta come una molla di piccolo diametro con spire progressivamente più lontane a mano a mano che ci si avvicina al centro della molla, aumentando il sostegno, per meglio accogliere le parti più pensanti del corpo, contenendo la controspinta tipica di questo tipo di molle che potrebbe diminuire il comfort complessivo offerto dal sistema.

Curioso di provare di persona il supporto ad altissima precisione e la perfetta ergonomia dei materassi Epeda Multi-Air Synchro? Ti aspettiamo di persona presso uno dei numerosi Rivenditori autorizzati Epeda!

Share and Enjoy

Lascia un Commento


× 6 = sei


Email
Print